Azzolina e sindacati ennesimo scontro: concorso scuola sicuro o fa aumentare i contagi?

Flavia

I sindacati della scuola per l’ennesima volta si sono scontrati con Azzolina, non è sicuro far fare il concorso straordinario con una emergenza sanitaria in corso. Anche altri concorsi sono stati spostati come quello per magistrato che si farà fra qualche mese. Dounque concorso scuola sicuro o fa aumentare i contagi?

Concorso scuola sicuro o fa aumentare i contagi?

Questa volta i sindacati della scuola hanno lanciato un nuovo allarme. “Far fare in piena pandemia da Covid19 le prove del concorso straordinario non ha alcun effetto immediato in termini di assunzioni e al tempo stesso va ad esporre i vari istituti scolastici e il personale a un probabile aumento dei contagi da coronavirus“.

Azzolina: concorso scuola sicuro

“Noi personalmente pensiamo che il Parlamento debba rivedere tutto”, concludono i sindacati.

Lucia Azzolina e la replica immediata

Dopo aver sentito le parole dei sindacati non è tardata ad arrivare la risposta del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina. “Il concorso straordinario non verrà sospeso e verrà fatto in totale sicurezza. Tutto questo sarà possibile grazie alla distribuzione territoriale e scansione temporale delle prove e non ci saranno assembramenti. Qua parliamo di concorsi selettivi, seri. Serve essere più severi sulle selezioni bisogna meritarsi il lavoro di insegnante; le famiglie da diverso tempo chiedono docenti preparati per i propri figli, non è questo il momento di fermarsi. Se tutti rispettano le regole anti Covid non ci saranno problemi”, ha replicato alla Camera Azzolina.

“Bisogna convivere con il virus. Solo se tutti rispettano le regole non ci sarà un aumento dei contagi”, termina il Ministro dell’Istruzione.

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram

Lascia un commento