Cedolino docenti ed ATA: su NoiPA stipendio di Novembre

Sono state rese pubbliche le date di emissione dello stipendio di novembre, a partire da lunedì 19, il cedolino NoiPA è visibile sulla piattaforma.



Cedolino NoiPA stipendio novembre

La rivoluzione NoiPA prosegue con qualche problema evidenziato nell’emissione degli stipendi di novembre per il personale scolastico precario. Nessun ritardo o disservizio per il personale di ruolo che può visualizzare il cedolino lunedì 19 novembre. Dopo le diverse segnalazioni circa il malfunzionamento del sistema NoiPA i tecnici si sono attivati per cercare di capire se il problema è da attribuire alla piattaforma, dagli uffici dell’agenzia territoriale del Tesoro che elaborano i dati dei contratti del personale scolastico, o dalle segreterie scolastiche sempre più oberate di lavoro. Molti collaboratori scolastici e docenti precari non hanno ancora ricevuto lo stipendio di ottobre e gli arretrati.

Cedolino docenti Ata

NoiPA, le emissioni di novembre

I precari e tutti coloro che non hanno ancora ricevuto gli arretrati, continuano a sperare nell’emissione di novembre. Ricordiamo che la piattaforma NoiPA gestisce gli stipendi di tutti i dipendenti pubblici in tre blocchi diversi, quella ordinaria prevede l’elaborazione dello stipendio mensile, quella urgente gli arretrati a credito e gli stipendi non ancora calcolati, quella speciale riguarda il personale della scuola, i volontari dei Vigili del Fuoco e altri arretrati. Per quanto riguarda l’emissione degli stipendi, così come da accordi con la Banca d’Italia, il 23 novembre ci sarà il saldo della rata ordinaria, il 27 novembre quella del comparto Sanità, ed entro 10 giorni dall’emissione del cedolino si provvederà al saldo per i gruppi di lavoratori del blocco Speciale e Urgente.

Articoli consigliati



Consultazione pagamenti NoiPA stipendio novembre

La piattaforma NoiPA ha diverse funzioni, una molto utile è “Consultazione Pagamenti”. Il lavoratore può consultare l’importo netto dello stipendio prima della pubblicazione del cedolino. Per accedere alla funzione è necessario navigare nella sezione “Self Service”. Il servizio è attivo da poco tempo, dunque è possibile trovarsi di fronte alla pagina completamente bianca, si tratta di un problema momentaneo e che non riguarda i calcoli del cedolino. Molti lavoratori del settore scuola potrebbero rimanere sorpresi nell’apprendere che l’importo dello stipendio di novembre è molto più basso. Per chi ha scelto la detrazione Irpef in busta paga nella dichiarazione dei redditi 2017, c’è la decurtazione dell’importo nello stipendio di novembre.

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram

1 commento

  1. Sono un docente con assunzione annuale fino al 31/08/2019
    Il mio contratto è stato registrato ma dello stipendio neanche l’ombra sul portale noi pa, nella sezione Self service non compare nessun mandato per il pagamento e di conseguenza fino ad ora non è arrivato il cedolino cosa devo fare ?
    Sono l’unico che non lo ha percepito! Cosa fare visto che tutto sembra essere in regola?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here