Disponibilità e posti liberi per l’anno scolastico 2019/20

Dopo che gli esiti della mobilità sono stati pubblicati è possibile fare una stima del numero di posti vacanti e disponibili negli istituti della scuola d’infanzia, nella scuola elementare, nel comparto scuola per le medie inferiori e superiori.



Disponibilità e posti liberi

Grazie all’associazione sindacale Cisl Scuola, che come sempre genera una stima dei posti vacanti e disponibili utilizzando come riferimento i dati della mobilità, è possibile avanzare un’ipotesi per i posti disponibili nell’anno scolastico che deve iniziare.

Si specifica che i dati riportati non sono da prendere alla lettera, serve, infatti, che il Ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca pubblichi una lettera contenente il comunicato ufficiale con i dati reali. E’ stato comunque possibile vedere negli scorsi anni che le stime generato dal sindacato Cisl Scuola sono assolutamente attendibili, confermati poi da quanto pubblicato dal MIUR.

Disponibilità e posti liberi

Di seguito evidenziamo i numeri che mostrano quante cattedre disponibili ci siano per i posti comuni e quante ve ne siano per i posti di sostegno per le varie Regioni e Province.

Cattedre vacanti nell’anno scolastico 2019/2020

Le cattedre vacanti sono 64.149, di cui 47.770 su posto comune e altri 16.379 per il sostegno.

Il numero di cattedre vacanti per la scuola dell’infanzia su posti comuni è di 2.939 e di 1.143 su sostegno per un totale di 4.082 posti.

Il numero di cattedre vacanti per la scuola primaria su posti comuni è di 6.897 e di 5.502 su sostegno per un totale di 12.399 posti.

Il numero di cattedre vacanti per la scuola secondaria di I grado su posti comuni è di 17.317 e di 7.269 su sostegno per un totale di 24.586 posti.

Il numero di cattedre vacanti per la scuola secondaria di II grado su posti comuni è di 20.617 e di 2.465 su sostegno per un totale di 23.082 posti.

Cattedre vacanti: distribuzione a livello regionale

Dopo avere reso noti quanti posti disponibili ci sono per le cattedre di sostegno e per i posti comuni è possibile effettuare un esame nelle distruzione delle cattedre a livello territoriale, evidenziamo quante cattedre saranno, quindi, ipoteticamente, assegnate ad ogni regione e provincia.

Questi dati servono per dare un’idea indicativa di quali siano le regioni d’Italia nelle quali è più fattibile trovare un’occupazione come docente.



Per la scuola d’infanzia sarebbe la Lombardia la regione con maggiore disponibilità di posti: 374 comuni e 243 sostegno, in Toscana ci sarebbe una disponibilità di posti comuni pari a 376 e 103 su sostegno, in Puglia ci sarebbe una penuria di docenti per posti comuni pari a 311 e insegnanti di sostegno pari a 86, mentre nel Molise ci appena 13 posti complessivi.

Dettagli disponibilità per ogni ordine e grado

Disponibilità Infanzia
Disponibilità Primaria
Disponibilità Scuola secondaria di I Grado Posto Comune
Disponibilità Scuola secondaria di I Grado Sostegno
Disponibilità Scuola secondaria di II Grado Posto Comune
Disponibilità Scuola secondaria di II Grado Sostegno

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here