Il senatore Mario Pittoni neo presidente della VII Commissione Cultura del Senato

Il senatore Mario Pittoni è  presidente della Commissione Cultura del Senato

Di seguito il comunicato stampa del presidente dell’Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori.

Vespa, presidente dell’Associazione Nazionale “Docenti per i Diritti dei Lavoratori”: “Con il senatore Pittoni esiste un’ottima intesa e un dialogo costante e costruttivo”

Oggi la notizia da tanto tempo attesa dal mondo della scuola dell’elezione a Presidente della VII Commissione Cultura del Senato del senatore Mario Pittoni. E grande è stato l’entusiasmo con cui tutti i soci dell’ Associazione “Docenti per i Diritti dei Lavoratori” hanno accolto la notizia.



L’Associazione Nazionale che ha supportato fin da subito dopo le elezioni politiche del 4 marzo scorso questa ipotesi, esprime attraverso il Presidente Pasquale Vespa grande soddisfazione per l’elezione a Presidente della commissione istruzione del Senatore Mario Pittoni, da sempre impegnato nella lotta al precariato scolastico.

Senatore Pittoni commissione cultura

“Oggi abbiamo il suggello di un lavoro cominciato da tempo – commenta il professore Vespa -. Con il senatore Pittoni esiste un’ottima intesa e un dialogo costante e costruttivo. Non a caso ha anche partecipato all’assemblea da noi organizzata a Milano il 14 gennaio scorso dove ha avuto modo di ascoltare la voce di tanti precari e presentare in anteprima alcune proposte della Lega per venire incontro alle esigenze dei Lavoratori della scuola. A lui vanno i nostri più sentiti auguri di buon lavoro.”

“Ho avuto modo di sentire il senatore telefonicamente dopo l’elezione – continua il Presidente Vespa – e gli ho nuovamente espresso la vicinanza dell’Associazione, dopo averlo incontrato in Senato proprio ieri e l’altro ieri per fare una panoramica dei problemi più spinosi e urgenti che affliggono i Lavoratori della scuola pubblica. A lui e a noi tutti un in bocca al lupo nella speranza di una proficua collaborazione”.

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram