Maturità 2019, caos esame orale, non ancora chiaro come si svolgerà

Ancora pochi giorni e gli esami di maturità 2019 avranno inizio. Nessuno però sa ancora come si svolgerà l’esame orale. Tra poco più di una settimana inizieranno gli esami di maturità e i diplomandi si apprestano ad affrontarla nel miglior modo possibile.



Maturità 2019: caos esame orale

Grazie alle tante esercitazioni fatte in classe durante tutto l’anno scolastico, gli studenti sono pronti per le due prove scritte, quella di italiano e quella di indirizzo. La più temuta, invece, quella per cui il 53% degli studenti si ritiene impreparato, è la prova orale, di cui il Ministero dell’Istruzione non ha fornito esercitazioni ma solo indicazioni generiche.

Maturità 2019: caos esame orale

Dubbi e incertezze sulla prova orale

Durante la prova orale, il ragazzo conoscerà l’argomento da cui far partire il colloquio sorteggiando una busta su tre. Per i ragazzi con disabilità e con disturbo specifico dell’apprendimento (ad esempio i dislessici), che sono circa 20 mila, non è previsto alcun sorteggio. Per loro gli argomenti da sostenere durante il colloquio saranno coerenti con il piano didattico personalizzato.

Nessuno quindi sa ancora con chiarezza come verranno affrontate nella prova orale le tematiche, soprattutto quelle relative all’alternanza scuola lavoro e a Cittadinanza e Costituzione. A questo proposito molti studenti dichiarano anche di non aver ricevuto dai docenti indicazioni pratiche e si domandano ancora se dovranno presentare una relazione sull’esperienza dell’alternanza oppure no. Un vero e proprio salto nel buio per gli oltre 250 mila studenti dell’ultimo anno delle superiori.



Affronteranno questo nuovo esame in maniera alquanto impreparata anche i commissari interni e quelli esterni, che dovranno valutare gli studenti con modalità mai sperimentate prima.

Restano quindi ancora tanti dubbi e tante domande che per il momento non trovano risposta. Bisognerà aspettare l’inizio degli esami per capirne di più.

Leggi anche: Maturità 2019: quando inizia e cosa cambierà

 

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here