Nessun aggiornamento per le Graduatorie di istituto, le scuse del Ministro ai precari [VIDEO]

Nessun aggiornamento per le Graduatorie di istituto per il 2020, slitta tutto al 2021, a causa dell’emergenza sanitaria in corso il ministro dell’istruzione non farà inserire nessun aspirante docente nella graduatoria.

Nessun aggiornamento per le Graduatorie di istituto

“Chiedo scusa ai precari ma non riusciamo ad aggiornare le graduatorie d’istituto”: questo è quello che dice il ministro Lucia Azzolina nella conferenza stampa con il Presidente del Consiglio.

Nessun aggiornamento per le Graduatorie di istituto

Che aggiunge “non riusciamo a gestire un milione di domande cartacee”, “le graduatorie per quest’anno non si aggiorneranno, mentre ci auguriamo di poterlo fare il prossimo anno, quando entrerà in vigore quel sistema di accesso telematico per il quale mi sono battuta anche in passato”.

Graduatorie di istituto, Azzolina si arrende alla burocrazia

Si tratta di uno strumento vetusto, dovevamo sostituirlo molto prima”, per questo quest’anno nessuno potrà inserirsi nella III fascia di istituto e nemmeno aggiornare i titoli ed il servizio, aggiunge ancora “Non riusciamo a portare avanti 1 milione di domande cartacee con domande, risposte e ricevute di ritorno”.

Dopo l’approvazione del Decreto Scuola sono diversi i punti caldi discussi ed approvati nel Consiglio dei Ministri. Tra cui i concorsi a cattedra che verranno banditi a breve, quindi un secco no per l’aggiornamento e l’inserimento delle graduatorie di istituto, ma un si ai concorsi ordinari e straordinari.

Il video della conferenza stampa

Conferenza stampa

Da Palazzo Chigi la conferenza stampa dopo il Consiglio dei Ministri che ha approvato il Decreto Scuola

Pubblicato da Lucia Azzolina su Lunedì 6 aprile 2020

 

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here