Home / Personale / Personale ATA: scelta sedi prima fascia modello G

Personale ATA: scelta sedi prima fascia modello G

Personale ATA prima fascia modello G per scelta sedi

Dallo scorso 16 maggio, sono disponibili le funzioni delle graduatorie permanenti provinciali del personale ATA. Ovviamente si tratta di riferimenti per l’anno scolastico 2018/2019. Non si tratta dell’unica novità per chi svolge questa mansione professionale.

Da ricordare, infatti, è che dal 7 al 27 giugno sarà possibile scaricare da Istanze Online il modello G. Di cosa si tratta? Del modello richiesto per la scelta delle sedi da parte del personale ATA di prima fascia.

Personale ATA prima fascia

I termini di trasmissione del suddetto modello saranno contestuali in tutto il territorio nazionale. La modalità, a differenza di quanto previsto per i modelli B1, B2, F ed H, sarà telematica.

Per ora non si sa ancora nulla in merito alle scadenze da rispettare per l’invio. Di sicuro c’è che il documento in PDF generato dal sito Istanze Online non dovrà essere inviato.

L’ufficio territoriale di riferimento, infatti, lo riceverà automaticamente al momento dell’inoltro del modello G per via telematica. Concludiamo ricordando che non sarà necessario inviare titoli, in quanto l’istanza, di suo, costituisce un’autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445 del 28/12/2000.



Domanda scelta sedi

La domanda andrà inoltrata attraverso Istanze on line il sistema provvederà a smistare al competente Ufficio Scolastico competente.

Attraverso il modello G si potranno scegliere quindi le sedi compresi i CPIA per le supplenze assegnate in prima fascia.

Non perderti lo speciale: lavorare a scuola come Personale ATA

Prima fascia ATA

E’ possibile accedere alla graduatoria di prima fascia del personale ATA comunemente indicata anche come Graduatoria permanente con 24 mesi di servizio svolto nella scuola per un distinto profilo ATA.

Dalla graduatoria permanente o 24 mesi si ottengo i candidati per le immissioni in ruolo e per le supplenze annuali, quindi 20 giugno o 31 agosto, la nomina viene gestita dall’ufficio scolastico di competenza e non direttamente dalle segreterie scolastiche.

Di Redazione

La Redazione è costituita principalmente da docenti e da personale Ata in servizio nella scuola dell’infanzia ed in quella di I e II grado. Puoi inviare una comunicazione attraverso il form di contatto.