TFA Sostegno: dove conviene fare domanda, tutti i dati elaborati nel dettaglio

In base alle tabelle ministeriali sui posti riservati per i corsi di Tirocinio Formativo Attivo universitario, abbiamo svolto una elaborazioni dati dettagliata.



TFA Sostegno: posti per Università

Nella tabella i dettagli dei posti disponibili per università

TFA Sostegno: posti per Università

Le università che offrono nella propria offerta formativa cosi di TFA sono:

  • Università dell’Aquila
  • Università della Basilicata-Potenza
  • Università della Calabria
  • Mediterranea di Reggio Calabria
  • Università Suor Orsola Benincasa
  • Università di Salerno
  • Università di Bologna
  • Università di Modena
  • Università di Udine
  • Università Studi Internazionali di Roma-UNINT
  • Libera Università Maria SS Assunta
  • Università di Roma Tre
  • Università degli studi di Roma Tor vergata
  • Università della Tuscia
  • Università Europea di Roma
  • Roma istituto Scienze Motorie
  • Università di Cassino e Lazio meridionale
  • Università di Genova
  • Università di Bergamo
  • Università Milano Bicocca
  • Università Cattolica Sacro Cuore
  • Università di Macerata
  • Università di Urbino
  • Università Campobasso-Molise
  • Università di Torino
  • Università di Bari
  • Università di Foggia
  • Università del Salento
  • Università di Cagliari
  • Università di Sassari
  • Università di Catania
  • Università Kore di Enna
  • Università di Messina
  • Università di Palermo
  • Università di Firenze
  • Università di Pisa
  • Università di Siena
  • Università di Trento
  • Università di Perugia
  • Università di Verona
  • Università di Padova



Miglior provincia per superare il test TFA Sostegno

La statistica indica le percentuali per singola Università, con il 7% l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli al primo posto, segue l’Università della Calabria di Rende (Cosenza) con il 6,68%, terzo posto per l’Università di Macerata (6,19%), poi Università di Cassino e Lazio meridionale (4,22%) e poi l’Università di Foggia (4,22%).

Chiudono la classifica Università degli studi di Roma Tor vergata (1,05%), Università di Sassari (1,05%), Università della Tuscia (0,91%), Università di Trento (0,77%) e in ultima posizione Università di Modena che con lo  0,70% da la minor possibilità di accedere al percorso di TFA Sostegno.

Miglior provincia per superare il test TFA Sostegno

Dove fare domanda per il TFA sostegno Infanzia

TFA sostegno Infanzia

Per quanto riguarda i posti di sostegno per le scuole dell’infanzia, le maggiori possibilità di entrare sono sempre quelle dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, poi l’UNICAL, l’Università della Calabria di Rende, terzo posto l’Università di Macerata, poi Università di Cassino e Lazio meridionale e poi l’Università di Foggia.

Chiudono la classifica Università degli studi di Roma Tor vergata, Università di Modena, Università di Torino ed università di Pisa con soli 15 posti ed una probabilità di ingresso dello 0,15%.

Dove fare domanda per il TFA sostegno Primaria

TFA sostegno Primaria

Molto simili anche i dati per i posti TFA per la scuola primaria

  1. Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, 7,26%
  2. Università della Calabria, 7,26%
  3. Università di Palermo, 7.06%
  4. Università di Macerata, 6,23%

L’Università Bicocca si trova al 16° posto con il 2,49%

Dove fare domanda per il TFA sostegno scuole Medie

TFA sostegno scuole Medie

Cambia qualcosa per quando riguarda la possibilità di accedere ai corsi universitari di TFA utili per la specializzazione sul sostegno nella scuola secondaria di primo grado



  1. Università di Macerata (Marche), 200 posti con una percentuale del 6,28
  2. Università di Padova (Veneto), 180 posti con una percentuale del 5,65%
  3. Università Cattolica Sacro Cuore (Lombardia), 176 posti con una percentuale del 5,53%
  4. Università della Calabria, 150 posti con una percentuale del 4,71%
  5. Università di Foggia (Puglia), 150 posti con una percentuale del 4,71%
  6. Università di Urbino (Marche), 150 posti con una percentuale del 4,71%
  7. Università di Cassino e Lazio meridionale (Lazio), 130 posti con una percentuale del 4,08%
  8. Università di Verona (Veneto), 125 posti con una percentuale del 3,92%
  9. Università Milano Bicocca (Lombardia), 120 posti con una percentuale del 3,77%
  10. Università Suor Orsola Benincasa (Campania), 110 posti con una percentuale del 3,45%

Molti posti in Marche, Veneto, Calabria e Lombardia e davvero pochi in Basilicata ed Emilia Romagna.

Dove fare domanda per il TFA sostegno nelle scuole Superiori

Al primo posto il Lazio con 685 posti, la tabella indica ancora una volta la Campania una delle regione con più posti, seguita dalla Sicilia, dalla Puglia, poi  Marche e Calabria, molti meno posti in Umbria, complessivamente ci sono solo 55 posti, 50 posti per Abruzzo e Basilicata, 20 per il Trentino Alto Adige

TFA sostegno nelle scuole Superiori

Vediamo i dati per singola università:

Università Suor Orsola Benincasa, 7,96%
Università della Calabria, 5,90%
Università di Macerata, 5,90%
Università di Cassino e Lazio meridionale, 5,01%
Università di Foggia, 4,42%
Università Studi Internazionali di Roma, 3,83%
Università di Messina, 3,07%
Università di Salerno, 2,95%
Università di Bari, 2,95%
Università Campobasso-Molise, 2,95%

Ultime posizioni per

Università della Tuscia, 0,74%
Università di Modena, 0,74%
Università Cattolica Sacro Cuore, 0,59%
Università di Trento, 0,59%

Sul TFA di sostegno leggi anche: Titoli di accesso e università che propongono i corsi e come si diventa insegnate di sostegno, Costi del TFA per ogni Università che lo propone

 

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here