Totoministri istruzione: Roberto Cingolani il possibile candidato

Totoministri istruzione, ore decisive per l’Italia, la trattativa tra il Partito Democratico e Movimento 5 stelle procede, anche se le difficoltà non mancano. E nel frattempo che Di Maio continua con l’ennesimo ultimatum, nel bene e nel male stanno iniziando a comparire i primi nomi di un presunto governo giallorosso.



Il totoministri del corriere.it ormai non ha più alcun dubbio a riguardo: al Ministero dell’Istruzione, il PD vorrebbe avere al posto di Marco Bussetti il tanto acclamato Roberto Cingolani.

Totoministri istruzione: chi è Roberto Cingolani?

Roberto Cingolani, 57 anni, è un direttore scientifico dell’Istituto italiano di Tecnologia di Genova e fisico italiano da giugno di quest’anno anche Chief Technology & Innovation Officer, per l’indirizzo e la gestione dell’evoluzione delle tecnologie innovative di Leonardo.

Ovvio che ancora di ufficiale non c’è niente ed è tutto da chiarire: annullato l’incontro in cui Movimento 5 Stelle e PD avrebbero dovuto tornare a parlare della trattativa per dare via a un esecutivo giallorosso.

Totoministri istruzione

Alle ore 16:00 di oggi riparte ufficialmente al Quirinale il giro numero due di consultazioni che si aprirà con una chiamata al senatore a vita Giorgio Napolitano da parte di Sergio Mattarella. Poi in un secondo momento verranno sentiti in ordine i presidenti di Senato e camera, Fico e Casellati e alle 18:40, i gruppi Misti dei due rami del Parlamento.



In conclusione, a ereditare il ministero guidato da Marco Bussetti quasi sicuramente sarà Roberto Cingolani. Ovviamente stasera ne sapremo di più.

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here