Treviso, tubercolosi a scuola: maestra malata contagia alunni

Sono quattro i casi di tubercolosi riscontrati in una scuola elementare di Motta di Livenza, nel trevigiano. L’allarme era scattato dopo il test positivo per la maestra e un bambino.

Tubercolosi a scuola maestra contagia scolaresca

Le autorità sanitarie locali, come riporta Fanpage, hanno ordinato controlli a tappetto che hanno consentito di accertare la presenza del focolaio. L’azienda Ulss 2 ha spiegato che i bambini contagiati sono affetti da una forma di tubercolosi negativa al bacillo di Koch, che si può curare a casa, e i controlli saranno estesi ai familiari.

Tubercolosi a scuola

Ci sono stati controlli anche in una scuola di Monfumo, anche in questo caso i test sono risultati negativi. Il direttore generale dell’Ulss 2 ha confermato il focolaio epidemico ringraziano tutti quelli che hanno collaborato per gestire l’emergenza in modo tempestivo.



La tubercolosi è una malattia contagiosa e la trasmissione avviene per via aerea, con uno starnuto o un colpo di tosse. Negli ultimi anni i casi sono in calo e vengono trattati con successo, anche se uno studente piemontese di 19 anni è morto negli scorsi giorni a cause della tubercolosi.

Segui tutte le news su Zoom Scuola

Seguici su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here